Microsoft sta prendendo in giro il futuro della sua interfaccia utente e del design di Office oggi e comporta alcune grandi modifiche alla tradizionale interfaccia a nastro. Il gigante del software ha gradualmente migliorato Office con il suo sistema Fluent Design negli ultimi due anni – aggiungendo nuove icone , una modalità scura e revisionando la barra degli strumenti del nastro rendendola più piccola e più facile da usare. La fase successiva del design di Microsoft Office vede l’azienda concentrarsi ulteriormente sulla semplicità.

“La prossima ondata di cambiamenti di Microsoft 365 UX andrà ancora oltre, sbiadendo i colori del marchio dalle intestazioni delle app ed esplorando il comando adattivo”, spiega Jon Friedman , vice presidente aziendale per la progettazione e la ricerca di Microsoft. “Questo ti consente di spostare una barra degli strumenti semplificata sullo schermo ovunque tu lo trovi più utile, utilizzando la divulgazione progressiva per rivelare contestualmente i comandi.”

 

Print Friendly, PDF & Email
Powered by Softing Consulting | Digital Technology | Privacy e Cookie policy | Social Wall | Check | OWA | FILE | ERP