Con il Decreto Legge “Riaperture”, da domani 18 maggio potranno riaprire in Italia quasi tutte le attività, compresi saloni, centri estetici e parrucchieri. Molti di questi forse non sono pronti a gestire prenotazioni, appuntamenti e in genere a gestire l’attività in modo organizzato e pianificato digitalmente, tenendo presente che la disposizione tra le indicazioni recita che “… è consentito l’accesso dei clienti solo tramite prenotazione. Bisogna mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 14 giorni …”

A tutti questi vogliamo offrire gratuitamente, fino al 31/05/2020, J.HAIR, il nostro software per la gestione di saloni, centri estetici e parrucchieri. Il software consente la gestione delle prenotazioni e delle fiches di lavoro senza limitazioni, oltre a tante funzionalità per organizzare la gestione dell’attività in modo semplice e veloce.

Come richiedere il software

Registrandosi al sito ecommerce Softing Digital Store potete richiedere il software inserendo il coupon con lo sconto 100% “RIAPROCONSOFTING” all’atto del checkout del carrello. Dopo la registrazione Vi invieremo il link per scaricare gratuitamente il software ed una guida rapida per l’installazione e l’utilizzo. Il software è disponibile solo per sistemi Windows.

J.HAIR semplifica la gestione del tuo salone! Richiedi subito il software gratuito qui: Softing Digital Store

Softing

 

Softing Consulting
Marketing

Per approfondire:

Testo del decreto: https://quito.soc.it:8443/nextcloud/index.php/s/yG9WkHsRMtXaAzM

Articolo del Sole24ore: https://www.ilsole24ore.com/art/dalle-seconde-case-visite-amici-ecco-cosa-potremo-fare-lunedi-ADgsr2Q

Articolo del Corriere della Sera: https://www.corriere.it/politica/20_maggio_17/decreto-18-maggio-testo-definitivo-riaperture-firmato-conte-a75f00be-985b-11ea-ba09-20ae073bed63.shtml

Estratto della disposizione ministeriale: Parrucchieri e centri estetici – Nel settore della cura della persona – barbieri ed estetisti – è consentito l’accesso dei clienti solo tramite prenotazione. Bisogna mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 14 giorni e può essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura maggiore di 37,5 °C. Bisogna riorganizzare gli spazi per assicurare il «mantenimento di almeno 1 metro di separazione sia tra le singole postazioni di lavoro, sia tra i clienti». Tra le prescrizioni più importanti c’è quella che prevede per operatore e il cliente l’obbligo di indossare la mascherina. In particolare per i servizi di estetica, «nell’erogazione della prestazione che richiede una distanza ravvicinata, l’operatore deve indossare la visiera protettiva e mascherina FFP2 senza valvola».



Print Friendly, PDF & Email
Powered by Softing Consulting | Digital Technology | Privacy e Cookie policy | Social Wall | Giornale di bordo | OWA | FILE | ERP