A partire dal 1° gennaio 2019 entrerà in vigore l’obbligo della fatturazione elettronica per contribuenti privati titolari di partita IVA e residenti in Italia verso soggetti residenti in Italia (con o senza partita IVA).

L’obbligo della fatturazione elettronica riguarderà tutti i soggetti residenti, stabiliti nel territorio dello Stato italiano, siano essi soggetti IVA o consumatori finali.

Le fatture emesse da Softing Consulting verranno trasmesse tramite il Sistema di Interscambio (SDI) che provvederà a inviare la nuova fattura al cliente nel nuovo formato XML (con allegata una copia di cortesia in formato PDF), tramite un codice rilasciato da Agenzia delle Entrate o da Centri Servizi accreditati (Codice Destinatario) o tramite un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

Per ulteriori informazioni sulla fatturazione elettronica e per verificare come essere in regola con la normativa, collegati al sito Fatture e Corrispettivi dell’Agenzia delle Entrate.

Cosa cambia per i clienti Softing

Avendo noi aderito al sistema di Fatturazione Elettronica dal 2017, disponiamo già degli indirizzi PEC di tutti i clienti, pertanto non è necessario effettuare nessuna operazione o comunicazione.

Coloro che volessero comunque indicarci variazioni di indirizzo PEC o il proprio Codice Destinatario SDI sul quale inviare le fatture possono farlo compilando il modulo a questa pagina: https://www.soc.it/datife

Informazioni utili

Codice destinatario SDI

Il Codice Destinatario e/o la PEC sono necessari per ricevere fatture elettroniche tramite il sistema interscambio (SdI) dell’Agenzia delle Entrate. Se non viene indicato un Codice Destinatario, verrà utilizzata l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata censito o reperito con sistemi automatici per spedire la tua fattura elettronica. Il Codice Destinatario è costituito da un codice alfanumerico di 7 posizioni.

Posta Elettronica Certificata (PEC) destinatario

La posta elettronica certificata (PEC) è necessaria per ricevere la fattura elettronica nella propria casella di posta registrata presso l’Agenzia delle Entrate. Se non fornisci una PEC, la fattura elettronica sarà resa disponibile nella tua area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate “Fatture e Corrispettivi”.

Per i Fornitori

Noi utilizziamo la piattaforma DocEasy. Il nostro indirizzo telematico per le emissioni delle fatture elettroniche è:

J6URRTW

Dati Aziendali | Privacy e Cookie policy | Social Wall | Giornale di bordo | OWA | FILE | ERP